GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE, “AMORI RUBATI” IN SCENA AL CINEMA PACIFICO

Uno spettacolo a Sulmona sul tema della violenza di genere. Per la terza annualità Meta Aps, in collaborazione con Effimera S.r.l., in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne porterà in scena, il prossimo sabato 25 novembre alle 18 al Cinema Pacifico di Sulmona, “Amori Rubati”, un progetto che si estende su tutto il territorio italiano e che comprende spettacoli teatrali, performance artistiche e incontri incentrati sul tema della violenza di genere. Nel libro “L’amore rubato” Dacia Maraini romanza otto episodi di cronaca che hanno come tema centrale la violenza sulle donne; al Cinema Pacifico sarà possibile assistere a “Marina”, uno spettacolo tratto dal racconto “Marina è caduta per le scale” interpretato da Lorenza Sorino. L’Attrice si è diplomata alla Scuola di teatro di Alessandra Galante Garrone a Bologna e ha iniziato ben presto la sua carriera teatrale con diversi progetti: “La morte di Danton” per la regia di Aleksandar Popovski nel ruolo di Marion con Filippo Timi e Fabrizia Sacchi; “Pulci Beat” per la regia di Marco Manchisi nel ruolo di Pulcinella; “Donne in assemble”a con la regia di Luciano Colavero, “Il viaggio” per la regia di Walter Manfrè, “Carissimo Orco: Omaggio a Giosuè Carducci” regia di Paolo Orlandelli. Ha iniziato dal 2004 una collaborazione con il Teatro del Krak con il regista Antonio Tucci, mettendo in scena tra gli altri il monologo Isole da Josè Saramago , Dietro il sole – Studio sulla Giulietta di Shakespeare , “Il lavoro che resta. Tanti anche i suoi ruoli nel piccolo schermo in serie tv di successo.

Al termine dello spettacolo un approfondimento tematico realizzato in collaborazione con il gruppo di psicologi e psicoterapeuti di Parole in famiglia, per cui interverranno la Dott.ssa Mariachiara Pagone – Psicologa e psicoterapeuta, la Dott.ssa Nicoletta Romanelli – Psicologa e criminologa, la Dott.ssa Gina Ragusa, psicologa operatrice del CUAV “L’Elefante Bianco- Centro di responsabilizzazione per autori di violenza”. Il ricavato della serata sarà devoluto all’associazione L’elefante scs e al progetto L’elefante bianco. L’associazione, abruzzese con sede ad Atri, propone un servizio rivolto all’uomo che sta riflettendo sui propri comportamenti violenti, che ha difficoltà a gestire la rabbia, o problematiche relazionali e/o genitoriali e chiede aiuto e sostegno per imparare a riconoscere gli agiti violenti, cessarli e apprendere modalità comportamentali non violente. I singoli biglietti sono in vendita al costo di € 10,00 (posto unico non numerato) presso il Centro di Informazioni Turistiche – IAT Sulmona e sulla piattaforma online oooh.events. Il giorno dello spettacolo sarà possibile acquistare i biglietti sia online che presso il Botteghino del Cinema Pacifico”.

Per informazioni contattare il numero 329 9339837, collegarsi alle pagine social Facebook, Instagram, Twitter del Teatro Maria Caniglia o al sito www.teatromariacaniglia.com, oppure scrivere una mail all’indirizzo info@teatromariacaniglia.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Available for Amazon Prime