Iscrizione alle notifiche Whatsapp di ReteAbruzzo

Se desiderate iscrivervi alle nostre liste WhatsApp per ricevere il prima possibile le notifiche di pubblicazione dei nuovi articoli di ReteAbruzzo.com, non dovete fare altro che inserire il nominativo e fare click sul logo WhatsApp di seguito


Nome:

Cognome:

Il servizio di iscrizione automatica alle Notifiche WhatsApp è funzionante esclusivamente da dispositivi abilitati a tale servizio e iscrive direttamente il dispositivo dal quale è stata effettuata la richiesta – Cortesemente inserite un nominativo per poter essere aggiunti correttamente nella nostra rubrica

Non dimenticate di Aggiungere < RETEABRUZZO.COM 331 7435131 > alla vostra rubrica

NOTA BENE: SI SPECIFICA CHE IL NUMERO DI CELLULARE COLLEGATO ALLE NOSTRE LISTE È VALIDO ESCLUSIVAMENTE PER IL SERVIZIO “NOTIFICA NUOVI ARTICOLI DI RETEABRUZZO.COM”. NON E’ PREVISTA LA RISPOSTA A MESSAGGI O TELEFONATE.

Per ulteriori informazioni o per segnalare difficoltà nell’iscrizione è possibile scrivere a [email protected] o [email protected]

Policy del Servizio

Iscrivendosi al servizio di ReteAbruzzo.com di messaggistica istantanea WhatsApp al numero 39 331 743 5131 si accetta di entrare nella lista dei contatti WhatsApp di ReteAbruzzo.com e quindi di ricevere messaggi dalla redazione di ReteAbruzzo.com stessa ma anche di non poter chiamare né inviare messaggi attraverso il medesimo canale. Il servizio è gratuito. I messaggi sono inviati in modalità broadcast, quindi nessun utente potrà vedere i contatti altrui.

Moderazione

Qualora dovessero pervenire messaggi al numero 39 331 743 5131 questi saranno cancellati se:

• presentano un linguaggio inappropriato e/o un tono minaccioso, violento, volgare o irrispettoso;
• hanno contenuti offensivi, ingannevoli, allarmistici, o in violazione di diritti di terzi;
• divulgano dati e informazioni personali o che possono cagionare danni o ledere la reputazione a terzi;
• presentano contenuti a carattere osceno, pornografico o pedopornografico, o tale da offendere la morale comune e la sensibilità degli utenti;
• hanno un contenuto discriminatorio per genere, razza, etnia, lingua, credo religioso, opinioni politiche, orientamento sessuale, età, condizioni personali e sociali;
• presentano contenuti illeciti o di incitamento a compiere attività illecite;
• promuovono o sostengono attività illegali, che violano il copyright o che utilizzano in modo improprio un marchio registrato;
• mirano a promuovere attività commerciali e con finalità di lucro;
• hanno un contenuto politico/propagandistico;-includono contenuti classificabili come spam.

ReteAbruzzo.com si riserva il diritto di rimuovere qualsiasi contenuto che venga ritenuto in violazione di questa social media policy o di qualsiasi legge applicabile. Per chi dovesse violare queste condizioni o quelle contenute nelle policy degli strumenti adottati,  ReteAbruzzo.com si riserva il diritto di bloccare l’utente per impedire ulteriori interventi e di segnalarlo ai responsabili della piattaforma ed eventualmente alle forze dell’ordine preposte.

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art.10 del decreto legislativo 30/06/2003 n.196

Il titolare del trattamento è  ReteAbruzzo.com. I dati saranno trattati esclusivamente per l’esecuzione delle operazioni relative al servizio di WhatsApp di ReteAbruzzo.com. A tal fine i dati potranno essere trasmessi a soggetti terzi che svolgono funzioni strettamente connesse e strumentali all’operatività del servizio. Il trattamento sarà effettuato attraverso l’utilizzo di strumenti informatici, telematici o cartacei per i quali sono impiegate misure di sicurezza idonee a garantirne la riservatezza e ad evitarne l’accesso a soggetti non autorizzati. In qualunque momento l’iscritto può far valere i diritti previsti dal Decreto Legislativo 196 del 30/6/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali). L’iscrizione al servizio WhatsApp di ReteAbruzzo.com da parte dell’utente rappresenta di per sé esplicita accettazione della Informativa sul trattamento dei dati personali.