TENSIONE AL PALASPORT DI SULMONA, ASSALTO DEI TIFOSI DEL TERZIGNO CONTRO I PADRONI DI CASA (Video)

Nel pomeriggio di oggi, la partita dei playoff di Serie B di calcio a 5 tra Sulmona Futsal e Terzigno è stata funestata da momenti di violenza senza precedenti al Palasport Serafini. Ciò che doveva essere un normale incontro sportivo si è trasformato in un caos incontrollabile, con l’invasione di campo da parte dei tifosi ospiti e l’aggressione ai dirigenti della squadra locale ed ai genitori dei bambini presenti.

Secondo quanto documentato dalla polizia intervenuta sul posto, una ventina di sostenitori del Terzigno si sono riversati sul terreno di gioco con l’intento chiaro di attaccare gli avversari. La situazione è precipitata rapidamente, con pugni e calci che hanno colpito i dirigenti del Sulmona Futsal, ed è stato necessario l’intervento dell’ambulanza del 118.

Una decina di tifosi campani responsabili degli scontri sono stati identificati e saranno denunciati nelle prossime ore per le loro azioni violente.

Questo triste episodio mette in luce ancora una volta il lato oscuro dello sport, che dovrebbe essere un momento di svago e competizione sana, ma che troppo spesso si trasforma in violenza e odio.

La dirigenza del Sulmona Futsal condanna fortemente questo atto vergognoso e ogni forma di violenza negli impianti sportivi.

2 thoughts on “TENSIONE AL PALASPORT DI SULMONA, ASSALTO DEI TIFOSI DEL TERZIGNO CONTRO I PADRONI DI CASA (Video)

I commenti sono chiusi