PRATOLA PELIGNA PIANGE LOREDANA PESCARA

La scomparsa improvvisa di Loredana Pescara, 63 anni, ha suscitato sgomento e cordoglio unanime a Pratola Peligna, titolare di un negozio storico di gioielleria. La donna è stata ricoverata lunedì sera nell’ospedale di Popoli dopo essere stata colta da malore e ieri è deceduta. Sempre gentile e premurosa verso tutti, gioviale e sorridente, Loredana Pescara era partecipe di tutte le attività che si svolgevano nella cittadina peligna. “Donna solare e sempre ottimista” come la ricorda il sindaco Antonella Di Nino. “La sua morte prematura lascia un grande vuoto nella nostra comunità e in ciascuno di noi” ha aggiunto Roberto Ruggiero, promotore e presentatore di eventi di spettacolo. Loredana, da tutti stimata, lascia il marito, Luciano Zavarella e tre figli.