SULMONA, RIMBORSI NIDO E MICRONIDO: DOMANDE FINO AL 16 MAGGIO

Il Comune di Sulmona ha reso noto attraverso il proprio sito istituzionale un importante avviso pubblico rivolto alle famiglie residenti nell’Ambito Sociale Distrettuale n. 4 Peligno. L’avviso riguarda il rimborso delle rette a carico delle famiglie, finalizzato al sostegno per la frequenza delle strutture educative pubbliche gestite direttamente o indirettamente, incluse le istituzioni quali nidi e micronidi, sezioni primavera e servizi integrativi.

L’intervento si propone di alleviare il peso finanziario delle famiglie riguardante le rette dei servizi educativi per gli anni 2021, 2022 e 2023.

Per poter presentare domanda, i soggetti interessati devono soddisfare i seguenti requisiti:

  1. Essere residenti (genitori o tutori) in un Comune dell’Ambito Sociale Distrettuale n. 4 Peligno con figli che hanno frequentato uno dei servizi educativi sopra menzionati negli anni 2021, 2022 e 2023.
  2. Possedere un’attestazione ISEE, negli anni di interesse, non superiore ad € 15.493,71.
  3. Non godere di altri rimborsi, sovvenzioni economiche o azioni di supporto dirette e/o indirette erogate allo stesso titolo, come il Bonus Asilo Nido ai sensi dell’art. 63 del Regolamento (UE) n. 1060/2021.

Le famiglie interessate possono presentare la propria istanza entro il 16 maggio 2024, utilizzando uno dei seguenti metodi:

  • Tramite Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo: protocollo@pec.comune.sulmona.aq.it, indicando nell’oggetto “RIMBORSO DELLE RETTE A CARICO DELLE FAMIGLIE FINALIZZATE AL SOSTEGNO PER LA FREQUENZA delle strutture educative pubbliche sia a gestione diretta che indiretta”.
  • Tramite email all’indirizzo: protocollo@comune.sulmona.aq.it, specificando nell’oggetto “RIMBORSO DELLE RETTE A CARICO DELLE FAMIGLIE FINALIZZATE AL SOSTEGNO PER LA FREQUENZA delle strutture educative pubbliche sia a gestione diretta che indiretta”.
  • Consegnando a mano la domanda presso il protocollo del Comune di Sulmona, sito in Via Mazara, 21, durante gli orari di apertura al pubblico.

Si avverte che non saranno prese in considerazione domande redatte, presentate o inviate con modalità diverse da quelle sopra indicate.

Per ulteriori informazioni e per scaricare il modello di domanda, si invitano le famiglie interessate a consultare il sito istituzionale del Comune di Sulmona.

Si auspica che questa iniziativa possa fornire un supporto significativo alle famiglie che ne hanno bisogno, contribuendo così al benessere dei minori e alla coesione sociale nella comunità.