SULMONA FUTSAL BATTE ISCHIA 6-2, CONTINUA IL SOGNO PLAY OFF

Preziosissimo successo del Sulmona Futsal che batte per 6 reti a 2 la Virtus Libera Forio d’Ischia nella partita più bella fin qui vista al palazzetto Nicola Serafini. La pausa di due settimane è risultata ristoratrice per i ragazzi di Fonte. Neanche il tempo di accomodarsi sugli spalti pieni dell’impianto sportivo che Di Matteo, alla prima azione del match, fa gol. Moraes, il forte giocatore ischitano, suona la carica per i suoi ma i tentativi falliscono grazie ad un grande Sportoletti tra i pali. Dall’altro lato è Severo che primeggia impensierendo più volte il portiere Di Meglio. Moraes pareggia. Cresce Ischia, sale in cattedra, Cuomo serve Mainolfi, bella azione, gol. C’è la reazione del Sulmona, prima con Dominioni, poi Santoro, ancora Di Matteo. Nel finale di tempo Severo ci prova consecutivamente tre volte. Il secondo si apre con il palo di Moraes. Perviene solo il Sulmona, Yamada, Severo gran tiro, Di Matteo, Marignetti, Sportoletti para ed è decisivo. Arriva il rigore per il Sulmona, è il rigore che potrebbe segnare un’intera stagione. Lo tira Severo e non fallisce. Sulle ali dell’entusiasmo, dopo una micidiale ripartenza, Severo fa la doppietta che lancia il Sulmona al successo. Da lì è un crescendo di emozioni, tutte di marca biancorossa. Sportoletti è una saracinesca, Santoro fa gol dopo un’azione magistrale, Sportoletti segna addirittura il quinto gol dalla propria porta e Marignetti mette il sigillo su una estasiante e commovente vittoria. Il Sulmona Futsal ora ha gli stessi punti di Ischia, 26, ma in virtù degli scontri diretti li scavalca in classifica, con il Casagiove terzo incomodo per il sesto posto, l’ultimo disponibile per l’accesso ai playoff. Il sogno continua, il gruppo c’è. Complimenti!

SULMONA FUTSAL: Esposito, Dominioni, Di Matteo, De Vincentis, Veneziale, Zaffiri, Marignetti, Ginnetti, Sportoletti, Santoro, Yamada, Severo. Allenatore Fonte.

VIRTUS LIBERA ISOLA D’ISCHIA: Di Meglio, Migliaccio, Moraes, Cuomo, Egea, Fondicelli, Lubrano, Mainolfi, Manieri, Coppa, Polito, Rossi. Allenatore Di Costanzo.

Arbitri: Roscini (Foligno) e Liuni (Roma 2).

Reti: Severo (2), Di Matteo, Santoro, Sportoletti, Marignetti; Moraes, Mainolfi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *