CAMERATA MUSICALE, GRAN CONCERTO DI CAPODANNO AL “CANIGLIA”

Il Gran Corcerto di Capodanno proposto dalla Camerata Musicale Sulmonese al Teatro Comunale “M. Caniglia”, in collaborazione con DMC Terre d’Amore, sabato 1 gennaio alle ore 17.30  sarà eseguito dalla Kharkiv Symphony Orchestra con la direzione del M° Yuriy Yanco. Un programma “scoppiettante” per salutare il nuovo anno in bellezza. Da Rossini a Strauss, Tchajkovskij, Ponchielli, Brahms in una selezione di musica avvincente per  ripartire al meglio con la seconda parte della stagione musicale che riserva ancora molte sorprese. LaKharkiv Symphony Orchestra ha più di cento anni di storia alle spalle. Nell’ottobre 1929 diviene un gruppo leader all’interno del Comitato radiotelevisivo ucraino e dopo la fondazione della Società Filarmonica di Kharkiv gli viene concesso lo status ufficiale di filarmonica. Vanta storiche collaborazioni con musicisti quali Anton Rubinstein, Sviatoslav Richter, Emil Gilels, Aram Khachaturian, Mstislav Rostropovich, Dmitri Shostakovich e Mikhail Pletnev. Nel 1986 l’orchestra vince il concorso per orchestra tra le repubbliche sovietiche sotto il direttore musicale Alexander Alexeev. Attualmente il primo violinista è Igor Shapovalov, che ha il titolo di Artista popolare dell’Ucraina.  In Spagna nel 2003 è riconosciuta”Migliore orchestra straniera dell’anno”. Nell’ottobre 2006  ottiene lo status di “Academic”. Le registrazioni audio dell’orchestra sono conservate nelle riserve della Radio Nazionale. Per ragioni di sicurezza quest’anno non è previsto il tradizionale brindisi d’augurio.L’ingresso a teatro, secondo le nuove norme,  è consentito solo con green pass e mascherina FFP2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *