CARSOLI, PERDE IL CONTROLLO DELLA MOTO, MUORE 27ENNE DI ROMA

Stava viaggiando in sella alla sua moto insieme ad altri motociclisti quando ha perso il controllo del mezzo e dopo essere stato disarcionato dal mezzo è finito sull’asfalto. Un  mortale quello che ha visto protagonista un motociclista romano, E.F. Di 27 anni. L’incidente si è verificato in mattinata nei pressi di Carsoli e precisamente al “curvone di Pietrasecca”, lungo la S.S. Tiburtina Valeria. Il traffico veicolare è stato bloccato dai Carabinieri, con i veicoli in entrambe le direzioni sono stati fatti tornare indietro, successivamente  a senso alternato. I primi soccorsi allo sfortunato centauro sono stati portati dagli stessi amici che, però, hanno potuto fare ben poco. Il giovane romano era morto sul colpo in seguito al tremendo impatto con l’asfalto.



Il tuo commento