È USCITO “SYMPHONY”, IL NUOVO SINGOLO REMIX DI CLEOPATRA

di Gioia Perinetti – Esce il nuovo singolo di Lavinia Turco, in arte “Cleopatra”  dal titolo “Symphony”, già da qualche giorno disponibile sulle varie piattaforme musicali. Per la realizzazione del brano, di cui è anche produttrice, Cleopatra si è ispirata alla popolare canzone Bitter Sweet Symphony dei The Verve, dandole un tocco particolare che  contraddistingue tutte le sue composizioni. Una musicalità fresca e dirompente  con delle sonorità tipiche da hit stagionale, che apre le porte dell’estate in arrivo. Con “Symphony” Cleopatra ha intenzione di far ballare proprio tutti, sotto le stelle, nei locali notturni, a ritmo di musica con il suo timbro riconoscibile e potente e con un sound travolgente. L’artista sin dalla giovane età si è dedicata al mondo dello spettacolo, un sogno su cui ha lavorato tanto già da bambina scoprendo nello studio della musica lirica il suo canale di espressione preferenziale. Non si è mai fermata, sempre in continua ricerca e evoluzione, il suo percorso è stato caratterizzato da una forte contaminazione di generi: la sua voce possente, al servizio di sonorità pop e dance, rappresenta un unicum nel panorama della musica indipendente contemporanea. “La felicità è invece una scossa elettrica che fa muovere e ballare la mia anima e tutto il mondo circostante. Di base parto sempre dalle parole, le penso come ad una poesia e poi man mano prendono forma anche le note”, dichiara Cleopatra. Mia Martini, Janis Joplin e i Led Zeppelin sono da sempre gli artisti da cui si è ispirata, sono dei miti che ama e sono fonte di ispirazione per la sua musica e per le sue produzioni. “Symphony”  è disponibile sulle piattaforme: Spotify, iTunes, Google play, You Tube e tutti gli store più gettonati. Da non perdere il video ufficiale girato nella city. Il prossimo appuntamento sarà una serie di cover remix mai fatte prima, ancora novità in vista per un percorso artistico sempre alla ricerca di nuovi dettagli, con cui Cleopatra promette di stupire il suo grande pubblico anche con la musica trap.