MOTO, PRIMO PODIO PER MICOCHERO: TERZO POSTO A VALLELUNGA

di Domenico Verlingieri – Ieri, gli appassionati del motociclismo hanno potuto godere di un’intensa giornata di gare sul circuito romano di Vallelunga, con il ritorno ufficiale del Trofeo RR Cup 1000 2024. La competizione, che promette sempre emozioni forti e duelli spettacolari, ha visto protagonisti alcuni dei migliori piloti del panorama italiano.

Al centro dell’attenzione c’era il campione in carica, Christian Micochero, originario di Sulmona, che ha dato spettacolo con la sua Yamaha R1. Micochero ha dato il meglio di sé, migliorando persino il suo record personale sul circuito di Vallelunga di ben 7 decimi di secondo. La sua performance nei 10 giri di gara è stata eccezionale, con un tempo di 17’01″113, abbattendo di 10 secondi il precedente primato. Nonostante ciò, la vittoria è sfuggita al pilota ovidiano, che ha dovuto arrendersi alla superiorità del romano Puglisi su BMW e del sardo Cirotto con la sua Honda.

La lotta è stata serrata, con Micochero che ha dovuto affrontare diverse sfide, tra cui una scelta di gomme che non ha pagato come sperato. Nonostante il duro lavoro e la tenacia dimostrata, il portacolori del Motoclub Abruzzo si è dovuto accontentare di un notevole terzo posto, con la gomma posteriore che scivolava parecchio verso la fine della gara, compromettendo ulteriormente le sue prestazioni.

La prossima tappa del Trofeo RR Cup 1000, in programma sul circuito del Mugello il prossimo 12 Maggio, si prospetta ancora più impegnativa. Sarà necessario alzare ulteriormente l’asticella e moltiplicare gli sforzi per affrontare una competizione sempre più agguerrita e ricca di sorprese.

In conclusione, il Trofeo RR Cup 1000 2024 ha preso il via con grande spettacolo e emozioni, promettendo una stagione ricca di adrenalina e colpi di scena. Gli appassionati non possono che attendere con trepidazione le prossime tappe, pronti a sostenere i propri campioni e a godersi lo spettacolo offerto dalle due ruote sulle piste italiane.