NUOVI PARCOMETRI INSTALLATI DAL COMUNE, USATI E FUORI NORMA

Li hanno montati solo da poco ma già sarebbero fuori norma e quindi non in linea con le direttive previste per le soste a pagamento in città. Sono i nuovi parcometri che da qualche giorno sono comparsi nelle principali zone del centro storico di Sulmona. I parcometri sono stati posizionati dalla Satic, la cooperativa che gestisce da anni la maggior parte dei servizi comunali, e che dopo il parcheggio coperto, avrebbe ottenuto anche la gestione dei parcheggi a pagamento nelle principali zone della città.

Uno dei nuovi parchimetri posizionati sul marciapiede

Anche se, al momento, non ci sarebbe nessuna determina dirigenziale pubblicata sull’Albo Pretorio che confermerebbe l’affidamento. Un piccolo giallo che dovrebbe essere risolto già da domani ma che non cancella l’intervento sicuramente tempestivo della Satic che fino ad oggi, avrebbe lavorato senza la pubblicazione della determina dell’affidamento alla quale mancherebbero i visti di fattibilità e dei beni ambientali.  Si tratterebbe dicevamo, di parcometri già fuori norma perché, rispetto a quelli sostituiti,  prevederebbero il pagamento con la moneta elettronica ma non la possibilità di inserire il numero di targa dell’autoveicolo, così come previsto dalla recente normativa. Insomma un nuovo scivolone da parte dell’amministrazione comunale che negli ultimi tempi ne sta combinando di tutti i colori. “Si tratta di dilettanti allo sbaraglio”, fanno sapere dall’opposizione, “cercano di risolvere i problemi ma in realtà ne creano altri”. Secondo la minoranza alcuni parcometri sarebbero stati istallati sui marciapiedi creando problemi ai portatori di handicap, ai quali viene impedito di poter circolare liberamente in città. “È compito di ogni sana amministrazione comunale eliminare le barriere architettoniche. A Sulmona si fa il contrario creando continui ostacoli alle persone diversamente abili costrette a delle vere e proprie peripezie per percorrere il centro storico cittadino”, concludono dall’opposizione. 

2 thoughts on “NUOVI PARCOMETRI INSTALLATI DAL COMUNE, USATI E FUORI NORMA

  • Nooooo.Ma sembra tutto uno scherzo!!!Ragazzi la realta’ supera di gran lunga la fantasia.Povera Sulmona!!!

    1
    3
    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *