DUE GAMBERI PER “CLEMENTE” E “TAVERNA DE LI CALDORA”

La terra d’Abruzzo ancora una volta si conferma valorosa per i suoi talenti ai fornelli. Nella Valle Peligna sono due i ristoranti che, grazie all’amore per la tradizione, la cura nel dettaglio e la qualità dei prodotti e delle materie prime, hanno conquistato due gamberi. Parliamo dei locale “Clemente” a Sulmona di Clemente Maiorano e “Taverna de li Caldora” a Pacentro di Carmine Cercone e Teresa Caparso. L’ambito riconoscimento culinario è stato assegnato dalla guida dei ristoranti d’Italia stilata da Gambero Rosso. Spicca poi, primo tra tutti, il celebre chef stellato Niko Romito che, con Massimo Bottura, conquista nuovamente il titolo di migliore chef con la votazione complessiva di 96 centesimi; il suo ristorante “Reale” conferma le tre Forchette. Tra le 2.485 insegne recensite in questa 34esima edizione della guida, ben 74 sono state dedicate all’Abruzzo. Nell’Alto Sangro tre i ristoranti inseriti nella guida a cui è stata assegnata una Forchetta: “La Corniola” a Pescocostanzo , “Chichibio” a Roccaraso e “Materia Prima” a Castel di Sangro.

Available for Amazon Prime