PIZZERIA OLIVERO’S CHIUDE, LA TITOLARE NO GREEN PASS: ECCO LE RAGIONI DELLA DECISIONE

La pizzeria Olivero’s in corso Ovidio, nelle vicinanze di Porta Napoli, chiuderà i battenti domani sabato 19 marzo e alle 17 la titolare del locale, Daniela Colaberardino, esporrà le motivazioni di questa chiusura, “prima che lo faccia lo Stato”. La titolare, no green pass, sostiene di non aver voluto cedere al ricatto. “Ho deciso di portare a termine questa battaglia – dice ancora Colaberardino – costi quel che costi, anche la perdita di un’attività così importante”. “Non dobbiamo aver paura di difenderci, la nostra paura è infatti la loro arma” prosegue la titolare della pizzeria, a proposito dello Stato. Nelle scorse settimane la stessa pizzeria fu al centro di un blitz della Polizia di Stato che multò la titolare per la somma di 400 euro e con lei alcuni avventori per non aver esibito il richiesto green pass.

3 pensieri su “PIZZERIA OLIVERO’S CHIUDE, LA TITOLARE NO GREEN PASS: ECCO LE RAGIONI DELLA DECISIONE

  • 23 Marzo 2022 in 20:27
    Permalink

    I no vax sono nemici della scienza e irrispettosi di se stessi e degli altri.
    Viva la scienza, viva le vaccinazioni.
    Viva la vita

  • 20 Marzo 2022 in 15:01
    Permalink

    E’ solo stupido non vaccinarsi. Con la vaccinazione si salva se stessi e non si contagiano gli altri.
    Ringraziamo la scienza!!!!!
    L’avessero avuto il vaccino ai tempi della peste!!!!

  • 18 Marzo 2022 in 19:59
    Permalink

    Come assestare colpi ad una Citta’ gia’ in forte crisi imprenditoriale. Togliere lavoro ad una famiglia e costringere alla chiusura un locale situato in un punto nevralgico per il Turismo. Che sfacelo !

I commenti sono chiusi