INFERMIERA POSITIVA AL COVID TRA I CINQUE NUOVI CASI NEL CENTRO ABRUZZO

Cinque nuovi casi di coronavirus nel Centro Abruzzo: 2 a Scanno, uno a Sulmona, uno a Raiano e uno a Castel di Sangro. E’ risultata positiva un’infermiera, di trentatre anni,  in servizio nell’ospedale di Sulmona. A Scanno il contagio ha toccato una giovane ed un settantaseienne, legati alle famiglie che hanno contratto l’infezione negli ultimi giorni. In sorveglianza anche una ventiduenne residente a Castel di Sangro, tornata dall’Albania. Gli attuali positivi e sorvegliati sul territorio sono rispettivamente 140 e 260. In nottata una ottantasettenne di Sulmona, vaccinata con due dosi, è stata colta da un malore in casa e trasportata in ospedale per accertamenti. La Tac non ha riscontrato polmonite. E’ stato però disposto il ricovero a titolo precauzionale nel reparto malattie infettive dell’ospedale San Salvatore dell’Aquila.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *