ORSO SI AGGIRA PER ANVERSA A NOTTE FONDA, IL SINDACO: NIENTE PAURA MA VANNO PRESE PRECAUZIONI (video)

Solo in pochi se ne sono accorti ma a notte fonda, due giorni fa, un orso è tornato a farsi vivo ad Anversa degli Abruzzi arrivando alle porte del paese. Per fortuna la sua presenza non ha provocato né paura, considerata l’assenza di gente per strada nelle ore notturne, nè danni, fatta eccezione per alcune arnie di api collocate nei pressi di un’abitazione, rovesciate dal plantigrado che come si sa è ghiotto di miele. L’orso è stato visto aggirarsi nella zona della galleria della variante alla strada 479. Ed infatti dopo un breve giro nella periferia del paese, sulla strada che porta verso Scanno, l’orso ha imboccato la galleria arrivando poi sulla strada verso Cocullo e scomparendo. Nel passaggio in galleria è stato anche inseguito per un tratto da un’auto e filmato. Un’azione che gli esperti, come già avvertito in passato, sconsigliano vivamente. “Nei prossimi giorni convocheremo un incontro con i cittadini proprio per informare tutti sul comportamento da tenere in presenza di un orso” annuncia il sindaco Gianni di Cesare, ricordando anche ad agricoltori ed allevatori di dotarsi di recinzioni elettrificate per prevenire danni anche gravi a colture e capi di bestiame. “Nè va inseguito, nè va presa confidenza perché le reazioni dell’orso potrebbero essere in quel caso pericolose” conclude il sindaco.



Il tuo commento