NUOVA SCUOLA DI PACENTRO PRONTA AD ACCOGLIERE GLI STUDENTI A SETTEMBRE

Pacentro si prepara a inaugurare la nuova era dell’istruzione locale con l’apertura delle nuove strutture scolastiche a settembre. Dopo mesi di lavoro e negoziati, il polo scolastico è finalmente prossimo al completamento. I problemi con l’impresa esecutrice dei lavori sono stati risolti, e ora si guarda fiduciosi verso la conclusione dei lavori.

Le ristrutturazioni non si sono limitate al solo edificio principale, ma hanno coinvolto anche la scuola materna. Importanti interventi di messa in sicurezza ed efficientamento energetico hanno reso le strutture più moderne e funzionali.

La dirigente scolastica, Domenica Pagano, ha giocato un ruolo fondamentale in questo processo, seguendo i lavori con professionalità e dedizione. Il contributo dell’associazione Anthony Campitelli è stato cruciale, consentendo l’acquisto di attrezzature essenziali per gli studenti e una nuova cucina per il plesso scolastico.

La collaborazione con il Fondo intitolato all’architetto originario di Castel Frentano, resa possibile grazie all’impegno di Enzo La Civita, referente in Abruzzo per la fondazione, ha aggiunto un ulteriore elemento di prestigio al progetto.

Il sindaco di Pacentro, Guido Angelilli, si è dichiarato soddisfatto dell’impegno collettivo che ha portato a questo risultato, sottolineando l’importanza di offrire agli studenti ambienti di apprendimento all’avanguardia. “Desideriamo ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile questo importante passo in avanti per il nostro paese e siamo entusiasti di vedere come tutto ciò contribuirà all’esperienza educativa dei nostri studenti”, ha affermato.

Con l’apertura della nuova scuola, Pacentro si prepara a offrire ai propri giovani un ambiente di apprendimento moderno, sicuro e innovativo, pronto a plasmare il futuro della comunità locale. (D.V.)