SULMONA FUTSAL A MOSCHIANO: MANTENERE ALTA L’ASTICELLA DELLA CONCENTRAZIONE

Momento importante per il campionato del Sulmona Futsal che, a punteggio pieno, in questo girone di ritorno, viaggia a -4 dalla capolista Junior Domitia. Domani, sabato 2 marzo, per i biancorossi ci sarà la trasferta a Moschiano (Avellino) contro la Dalia Management, settima in classifica a -3 dalla zona play off. La squadra di Antonio Ricci viene da sei vittorie consecutive, mentre i campani dalle dieci reti realizzate nel successo della scorsa settimana sul difficile campo di Acerra, per 10-6. A presentare il match di domani, valido per la settima di ritorno del girone F di serie B, sono tre giovani dell’organico biancorosso: Samuele Soccio, classe 2003, Jacopo Ricci e Matteo Di Marco, classe 2004. Provengono tutti e tre dall’under 19 del Futsal Pescara e quest’anno stanno vivendo l’entusiasmante esperienza della serie B.

Jacopo Ricci-Samuele Soccio-Matteo Di Marco

All’andata finì 5-5. Cosa dobbiamo aspettarci da questa partita e nelle giornate che restano alla fine? “Cercheremo di ripetere il secondo tempo dell’andata quando abbiamo disputato un’ottima gara, dopo un brutto primo tempo dove abbiamo commesso parecchi errori individuali andando sotto nettamente”, afferma Ricci, “per quanto riguarda, in generale, questo finale di stagione, dobbiamo cercare di dare continuità al nostro lavoro”. “Dobbiamo continuare a giocare come stiamo facendo”, dichiara Soccio, “concentrati e senza concedere tante occasioni alla Dalia, un avversario ostico come tutte le altre squadre da non sottovalutare. Sono convinto che se giochiamo come abbiamo fatto in questi ultimi sei confronti, nessun avversario ci metterà in difficoltà. Per il finale di stagione, puntiamo a vincere tutte le partite. L’impegno, la concentrazione ed il sacrificio sono le armi che ci porteranno ad ottenere dei bei risultati”. “Sicuramente ci aspetterà una partita molto complicata, e lo dimostra l’ultima prestazione della Dalia”, sostiene Di Marco, “dobbiamo essere molto bravi a non concedere spazi e occasioni all’avversario. Come tutte le altre partite di questa stagione, sarà una battaglia. Anche quelle che restano saranno dei piccoli scontri diretti per giocarci le migliori posizioni nei play off. Noi puntiamo a vincere tutte le partite fino alla fine”. Ricci, Soccio e Di Marco sono approdati da questa stagione ad un livello superiore, ma con il vantaggio di aver fatto gruppo negli anni passati giocando insieme nelle giovanili del Pescara. Danno sempre la loro disponibilità, pronti a fornire il proprio contributo importante quando l’allenatore lo richiede. Ed il loro massimo impegno vuole essere anche uno sprone per tutti i giovani a non abbandonare i sogni per realizzare gli obiettivi. Per loro tre, l’obiettivo è ora quello di continuare a percorrere la strada importante intrapresa in questo campionato.

Un aggettivo per definire la stagione di ognuno di voi e del Sulmona Futsal?

Jacopo Ricci: “Una stagione avvincente perché ci sono stati ottimi risultati da parte della squadra, personalmente mi sento migliorato rispetto all’inizio”.

Samuele Soccio: “Per me e per tutti è una stagione stimolante poiché stiamo lottando nelle zone alte della classifica. I risultati ed il gruppo ci sono ed abbiamo tutte le basi per migliorare e crescere grazie ai risultati che stanno venendo”.

Matteo Di Marco: “E’ una stagione importante sia dal punto di vista personale, per il nostro percorso di crescita, che per la squadra, visto che stanno arrivando ottimi risultati”. 

Il Sulmona Futsal sarà costretto a giocare senza il bomber Marlon Severo “Melao” in quanto sabato scorso, nella sfida vinta con il Casagiove per 6-3, essendo diffidato, ha preso un cartellino giallo, alquanto eccessivo, che non gli permetterà domani di scendere in campo. Fischio d’inizio alle 16 al PalaScibelli di Moschiano. Arbitreranno Lorenzo Giuseppe Reali di Piombino e Veronica Santese di Roma 1, cronometrista Davide De Cristofaro di Napoli.