VILLALAGO FUTSAL PERDE DI MISURA CON L’ANGIZIA LUCO

di Giuseppe Solarino – Il Villalago Futsal, dopo la brutta sconfitta rimediata la scorsa settimana con il Cerchio, in questo turno era chiamato ad un pronto riscatto. Dall’incontro con l’Angizia di Luco dei Marsi la squadra allenata da mister Enrico Caranfa è uscita sconfitta di misura (6-5 per i marsicani) ma ha mostrato il carattere che era mancato nell’incontro precedente. Tuttavia non può bastare solo la bravura del solito Nicolas Di Natale (autore di ben quattro delle cinque reti segnate dal Villalago Futsal) per poter fare risultato contro avversari di una certa caratura come quelli affrontati in queste ultime giornate.

Villalago Angizia Luco

Il mister Caranfa deve ancora lavorare sui ragazzi che ha a disposizione ma, da quanto visto oggi nel corso della gara, quello contro l’Angizia è un buon inizio. I villalaghesi, scesi in campo con la seconda maglia bianco-nera, partono con un piglio deciso e si rendono minacciosi nell’area dei padroni di casa. Ad andare in vantaggio, tuttavia, sono i marsicani che al 5’ su una punizione respinta dal portiere villalaghese ribattono in rete con Angelucci. Il Villalago si riporta in avanti e raggiunge il pareggio al 14’ con un bel diagonale di Nicolas Di Natale. La partita resta in mano agli ospiti con Di Natale che impegna più volte il portiere dell’Angizia. Quando manca poco allo scadere della prima frazione di gioco i padroni di casa passano nuovamente in vantaggio con Di Paolo. Il primo tempo si conclude con il risultato di 2-1 per l’Angizia. Ad inizio ripresa il Luco segna la terza rete con Di Nicola ma il Villalago non demorde e accorcia sempre con Nicolas Di Natale. Gli ospiti cercano la rete del pareggio ma il Luco si porta a quattro con la rete di Di Paolo. Il Villalago non ci sta e il bomber Di Natale con uno splendido pallonetto beffa il portiere marsicano e porta a tre le realizzazioni personali. Sempre Di Natale sfiora il pareggio con un tiro di punizione che si infrange sulla traversa. Nel tentativo di pareggiare gli ospiti si fanno sorprendere in difesa e il portiere José Grossi atterra al limite della propria area il portatore di palla dell’Angizia diretto in porta. L’arbitro, Emanuele Orlando De Santis della sezione di Avezzano, estrae il cartellino rosso ed espelle l’estremo difensore del Villalago che resta con un uomo in meno. A difendere la porta ospite subentra Silvio Grossi che non può impedire la quinta rete dell’Angizia di Di Paolo. Tuttavia un autorete dei marsicani consente al Villalago di portarsi a quattro reti riaprendo i giochi. Subito dopo, grazie ad un tiro libero calciato da Iezzi il Luco si porta a sei reti. Il Villalago assedia la porta dei marsicani e perviene alla quinta rete grazie a Nicolas Di Natale. I due minuti che mancano allo scadere dell’incontro non bastano ai villalaghesi per raggiungere il pareggio. Il Villalago Futsal giocherà la prossima gara in casa contro l’Amiternina Scoppito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *