“FERMIALCINEMA”, RASSEGNA CINEMATOGRAFICA DEDICATA A RESILIENZA E IMPEGNO CIVILE

E’ stata presentata nel laboratorio cinematografico del Liceo Fermi di Sulmona la rassegna di film “FermialCinema”, in programma dal 4 novembre, per concludersi il 16 dicembre, incentrata sui temi della resilienza e dell’impegno civile, destinata agli studenti ed al territorio. “Usciamo da un momento critico, per tutti noi, ed anche per il mondo del cinema” ha sottolineato il dirigente scolastico del Polo Scientifico tecnologico, Massimo Di Paolo, ponendo attenzione alle motivazioni che hanno spinto la scuola a progettare quest’evento di forte aggregazione sociale, veicolo di messaggi importanti per la formazione dei giovani, ma più in generale per la ricostruzione del tessuto urbano e comunitario della nostra città. Con quest’auspicio sono stati presentati i partner della rassegna.“In nome dei valori della rigenerazione e della solidarietà comunitaria, vogliamo lanciare un messaggio di speranza, in un momento così difficile e complesso” ha affermato il professore Vittorio Sconci, per porre in rilievo il senso ed il valore profondo della rassegna.“La scuola come luogo di sperimentazione e di divulgazione, per avvicinare i giovani a questa realtà complessa e stimolante, per rilanciare forme di collaborazione attiva tra Enti, associazioni e persone”. Ha detto Giovanni Chilante, in rappresentanza dell’associazione Civitas Superequani, in partnership col Fermi per la rassegna. Gli appuntamenti, distribuiti al mattino e alla sera, vogliono rimettere al centro la scuola e la città di Sulmona, attraverso l’interazione ormai collaudata con il cinema Pacifico e la multisala Igioland, oggi rappresentati da Igino D’Andrea. Tra gli ospiti di spicco della rassegna, per approfondire l’analisi dei film, Gaetano Amalfitano, regista e filmaker di fama internazionale e Daniele Campea, ex alunno del Liceo Fermi, compositore, sceneggiatore, regista, esperto conoscitore del mondo della cinematografia.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *