ASSOLUTI ENDURANCE A VITTORITO, ECCO I NOMI DEI VINCITORI

Vittorito ha ospitato nello scorso fine settimana i Campionati italiani Young Rider Under 21 di sport equestri per la specialità endurance. L’evento era previsto inizialmente in Sardegna ma a causa del Covid è stato spostato in Abruzzo ed organizzato a Vittorito in una ventina di giorni dall’associazione Cavalieri dell’Antera. A conquistare la medaglia d’oro è stata l’amazzone toscana Lucrezia Bellaccini che ha prevalso rispetto alla laziale Elena Kiber Vinci e aFederico Fulcini della Liguria. In gara anche due categorie internazionali: la CEI2** 120 Km, che ha visto protagonisti sul podio Carolina Tavassoli Asli, Matteo Zampagli e Elena Menaldino, e la CEI1* con il successo di Jacopo Di Matteo ed il secondo e terzo posto di Aurora Diritti e Soraya Susco. Spazio infine a quattro gare per le qualifiche alla Coppa delle Regioni. Bilancio positivo della manifestazione che ha permesso di trascorrere tre giornate straordinarie sui percorsi ricadenti nei territori di Vittorito, Popoli, Corfinio, Roccacasale e Raiano. “Tre giornate di alto livello agonistico sul circuito definito dal FISE nazionale il più bello d’Italia su un paesaggio incontaminato che tocca le due riserve regionali di San Venanzio e le sorgenti del fiume Pescara”, afferma il sindaco di Vittorito Carmine Presutti, “I giudici e veterinari hanno elogiato l’impeccabile organizzazione dell’Associazione Cavalieri dell’Antera soprattutto per aver rispettato tutti i protocolli anti Covid sia governativi e ancora più restringenti quelli della FISE (Federazione Italiana Sport Equestri). Nell’occasione è stata inaugurata la nuova struttura costruita nel campo gara per le riunioni delle commissioni dei giudici e veterinari. Naturalmente la struttura oltre la sala riunione sono presenti oltre ai bagni anche due spogliatoi con e docce”.“Ringrazio l’associazione Cavalieri dell’Antera – conclude il sindaco – per il grande lavoro di preparazione di tutte le gare con le rispettive premiazioni”.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *