ESCURSIONISTI BLOCCATI SULLA MAIELLA PORTATI IN SALVO IN SERATA

Stanchi del cammino sono rimasti bloccati sulla Maiella e solo nella tarda serata di ieri due escursionisti di Tollo, un uomo e una donna, sono stati portati in salvo da una squadra del Soccorso Alpino e Speleologico di Sulmona. Ad accusare i sintomi più gravi di stanchezza è stato l’uomo, mentre la donna era in stato di shock per lo spavento.  L’allarme è stato dato da un amico della coppia che ha chiamato i Carabinieri di Popoli. Infatti i due escursionisti hanno avvertito l’amico delle difficoltà. L’uomo allertato dalla coppia ha prima tentato di raggiungere gli escursionisti e poi ha chiamato i soccorsi. Gli escursionisti erano partiti ieri mattina, camminando per quattordici ore, dal Blockhaus fino al Rifugio Pomilio e poi verso la Rava del Ferro. La lunga discesa con i soccorritori si è conclusa a Sant’Eufemia, dove ad attenderli c’era un’ambulanza del 118.