RAIANO, ALTERNATIVA CIVICA DEMOCRATICA PREPARA IL SUO PROGETTO

Il movimento di Alternativa Civica Democratica a Raiano prepara i suoi obiettivi programmatici, con una riflessione su problematiche sociali, soprattutto quelle dedicati all’infanzia, ai giovani e agli anziani, su cultura, tempo libero, volontariato e valorizzazione dei beni storico-culturali, territorio, ambiente e sviluppo urbano, pianificazione e sviluppo del territorio, economia. “A queste “aree programmatiche” sono affidati specifici obiettivi da raggiungere in termine di elaborazione e indicazione di precise proposte progettuali sulle singole materie, con l’ambizione, nei prossimi mesi, di coinvolgere altre cittadine e cittadini in un percorso partecipativo che ridia un senso e un significato vero alla “politica”, intesa come assunzione di responsabilità e impegno soggettivo per il miglioramento e il bene della propria comunità” sottolineano i responsabili del movimento, spiegando che l’esigenza di questo movimento civico discende dal fatto che “la comunità raianese, è priva di un confronto politico e programmatico strategico a causa: della presenza di un’amministrazione comunale rinchiusa in se stessa, con le decisioni concentrate in poche mani e che in questi anni non è stata capace di attivare alcun momento partecipativo su tematiche strategiche e di prospettive future; dell’assenza, grave, di forze politiche e partitiche tradizionali e di respiro nazionale, rinchiuse anch’esse in logiche puramente interne “. “Da qui la necessità e l’urgenza della neonata formazione civica, di dare un contributo di idee, di proposte programmatiche e strategiche, per ricostruire un orizzonte di sviluppo per la Raiano del futuro, per ricostruire quella centralità, attenzione, interesse e ammirazione del passato” prosegue Alternativa Civica Democratica.

 



Il tuo commento