“NESSUN BLITZ”, PARLA L’UOMO ALLONTANATO DALLA CONFERENZA STAMPA DI FORZA ITALIA

“Non ho fatto nessun blitz, ma ho solo chiesto di poter entrare per assistere alla conferenza stampa di Forza Italia”. A dirlo è D.V., 58enne originario di Pettorano sul Gizio, che questa mattina è stato fermato dalla polizia e dagli operatori della security mentre cercava di entrare a Palazzo Tabassi a Sulmona, dove la consigliera regionale Antonietta La Porta ha annunciato il suo passaggio a Forza Italia, alla presenza dei vertici nazionali del partito, Antonio Tajani e Maurizio Gasparri. Il 58enne stava tentando di oltrepassare una recinzione per evitare l’ingresso principale ed accedere direttamente nella sala, dove era in corso la manifestazione, che però era piena. Essendo i posti limitati e riservati ad amministratori e giornalisti, ne è scaturito un battibecco con le forze dell’ordine, immediatamente sedato. “Tengo a precisare”, riprende l’uomo, “che non ho nessuna tessera di partito ed ero interessato solo ad assistere all’incontro come semplice cittadino. Dopo aver chiesto spiegazioni ai poliziotti del motivo per cui non potevo entrare, sono andato via”, conclude.

One thought on ““NESSUN BLITZ”, PARLA L’UOMO ALLONTANATO DALLA CONFERENZA STAMPA DI FORZA ITALIA

  • Una cosa è certa e loro sanno come amministrarsi e operare, forse non propriamente ma efficacemente.
    PD e il resto hanno solo da imparare e studiare.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Available for Amazon Prime