RECORD REGIONALE PER DANIELE OTTAVIANI, GRAN SALTO DEL FRATELLO SIMONE E PERSONALE DI TIRITICCO

Daniele Ottaviani ha stabilito un altro record regionale dopo quello del salto in alto della scorsa settimana, nei m 60 ostacoli in una gara che si è disputata sabato a Giulianova e dove il giovane talento sulmonese ha corso in 8”75 cancellando una vecchia prestazione (8”8) stabilita nel 2017 dal chietino Alessandro Langella. Al secondo posto un altro sulmonese Mario Bonomo anche lui al personale elettrico (8”93) . Poi Daniele e Mario rispettivamente hanno vinto il peso (15.71) e lungo (5.05) . Vittoria anche di Matteo Tiriticco nel lancio del peso cadetto con la misura record
stagionale di m. 13.06 . Nel salto in lungo altra vittoria di Simone Ottaviani che con 6.14 ha centrato la sua seconda misura in carriera dopo il 6.22 di Roma. Ancora una medaglia d’oro nei m 60 piani (8”58) per Emanuele Carrozza giunto poi secondo nel salto in lungo ( 4.52) . Nella categoria esordienti prima vittoria convincente di Marco Izzo nei 50 piani (7”88). Da questi risultati si evince una stagione veramente eccezionale per gli atleti dell’Asd Amatori
Atletica Serafini che a Giulianova ha applaudito la convincente prestazione di Riccardo Carrozza sui 300 m, giunto secondo davanti al romano Giuseppe Caputo. Altri piazzamenti degli atleti sulmonesi sono stati: nel giavellotto secondo posto di Matteo Di Felice m 34.00 , nei 60 secondo posto per Swami Traficante 8”85, nel lungo terzo posto per Lorenzo Sito 5.39, nel lungo femminile terzo posto per Beatrice Carnevale 3.82 e quarto posto nei 60 ostacoli 11”86 ; nel peso quinto posto per Susanna Antonelli 8.89; nel giavellotto quinto posto per Sofia Carnevale 16.97.

Available for Amazon Prime