ELEZIONI, IL PD ABRUZZESE HA SCELTO I SUOI CANDIDATI: IN CORSA ANCHE IL SULMONESE MASSIMO CARUGNO

Saranno ufficializzati domani, 17 agosto, i candidati alle elezioni politiche per il Pd abruzzese. Questi i probabili prescelti: all’Uninominale Senato Abruzzo Massimo Carugno (PSI): classe 1956 di Sulmona, avvocato, Segreteria nazionale PSI. Uninominale Camera Chieti Elisabetta Merlino (PD): classe 1969 di Lanciano, avvocata, già Assessora comunale, Vice Segretaria regionale del Pd; Uninominale Camera Pescara-Teramo Luciano Di Lorito (PD): classe 1971 di Spoltore (Pe), dirigente CNA, eletto due volte Sindaco di Spoltore; Uninominale Camera L’Aquila-Teramo Rita Innocenzi (INDIPENDENTE), classe 1971 dell’Aquila, sindacalista da 27 anni, esecutivo regionale della CGIL Abruzzo-Molise. Proporzionale Senato 1. Michele Fina (PD), classe 1978, Presidente di TES (Transizione Ecologica e Solidale), componente del Comitato Tecnico del CITE (Comitato Interministeriale per la Transizione Ecologica), Segretario PD Abruzzo; 2. Stefania Catalano (PD), classe 1970, Consigliera comunale a Pescara, insegnante di sostegno e sindacalista. 3. Ernesto Graziani (PD), classe 1965, avvocato, Sindaco di Paglieta (Ch) e Presidente del Consiglio Direttivo dell’AGIR (Autorità per la Gestione Integrata dei Rifiuti – Abruzzo). Proporzionale Camera 1. Luciano D’Alfonso (PD), classe 1965 di Pescara, Presidente della Commissione Finanze del Senato; 2. Stefania Di Padova (PD), classe 1973, avvocata, Assessora al Bilancio al Comune di Teramo; 3. Fabio Ranieri (Art. 1), classe 1970 dell’Aquila, funzionario di Abruzzo Progetti (società di ingegneria della Regione Abruzzo), Coordinatore regionale di Articolo 1; 4. Emma Zarroli (PSI), classe 1956, avvocata di Martinsicuro (Te).

Un pensiero su “ELEZIONI, IL PD ABRUZZESE HA SCELTO I SUOI CANDIDATI: IN CORSA ANCHE IL SULMONESE MASSIMO CARUGNO

  • 18 Agosto 2022 in 14:20
    Permalink

    leggo bene la lista? manca la stefania pezzopane…silurata alle comunali di giugno dell’aquila..e non ripresentata nelle liste P.D. per senato o parlamento….che dolore…

I commenti sono chiusi