I VOLONTARI DI BONOMINI RIPULISCONO VIA DEL CONSERVATORIO

Operazione di bonifica di via del Conservatorio, chiusa da dieci anni. Oggi pomeriggio con scope e pale a pulire la via alle spalle del palazzo dell’Annunziata hanno provveduto i volontari del sestiere di Porta Bonomini, guidati dal capitano Angelo Pallozzi. “Non è la prima volta che in spirito collaborativo interveniamo a ripulire questa piccola fetta di centro storico – ha spiegato Pallozzi – da dieci anni attendiamo che sia data una soluzione al caso di via del Conservatorio, ingabbiata dai giorni del terremoto dell’Aquila e nell’attesa non possiamo accettare che questa strada diventi una piccola discarica in pieno centro”. I volontari infatti anche questa volta hanno raccolto carte, lattine, bottiglie di vetro, plastica ripulendo la strada anche da erbacce che spuntano ovunque, escrementi e orine sparsi e pezzi di eternit. Due reti delimitano il tratto di strada chiuso per motivi di sicurezza, con l’edificio dell’ex asilo di San Cosimo puntellato perchè pericolante e fatiscente. Ma quelle reti di tanto in tanto, soprattutto nelle ore notturne, vengono aperte da chi utilizza quella strada come deposito di rifiuti, agendo indisturbato.