UN PASSAMANO LUNGO LA GRADINATA DEI “CORDONI” PER EVITARE INCIDENTI

Porre dei passamano in ferro lungo la gradinata dei “cordoni” in piazza Garibaldi a tutela dell’incolumità delle persone, per evitare incidenti anche gravi. La proposta venne avanzata nel 2002 da Fernando Paravano, cittadino sempre attento ma sebbene lanciata anche dagli organi d’informazione da quel momento è finita nel dimenticatoio delle stanze comunali. Oggi però quella proposta torna attuale, alla luce dell’ultimo incidente, di cui è stato vittima un anziano, scivolato lungo la scalinata riportando la lussazione di una spalla. Diciassette anni fa Paravano proponeva un manufatto solido ma esteticamente leggero, che non turbasse il contesto architettonico dell’acquedotto medievale. “Quando c’è pioggia o anche neve le persone devono essere messe nella condizione di avere sostegni, per scendere lungo quella gradinata” scriveva Paravano. Il suo appello rimasto all’epoca inascoltato ora viene rilanciato.



Il tuo commento