UN’ALTRA DONNA DI SULMONA SCENDE IN CAMPO PER LE REGIONALI, QUESTA VOLTA NEL CENTROSINISTRA

Un’altra donna del territorio  scende in campo per un posto nel consiglio regionale. Si tratta di Marilisa Paolilli che ieri sera ha avuto il placet nell’assemblea degli iscritti di dieci circoli del partito democratico del territorio, da Castel di Sangro alla Valle Subequana. L’assemblea si è tenuta nella sede di Corso Ovidio del circolo democratico. Sette i nomi che fanno parte della lista che appoggerà il candidato del centro sinistra Luciano D’Amico. A rappresentare il territorio ci saranno il sindaco di Pacentro Guido Angelilli e appunto la Paolilli. Un territorio che torna compatto almeno per quanto riguarda la lista dei candidati approvata all’unanimità, cosa che non accadeva a da un paio di decenni. Un primo passo verso l’obiettivo finale che è quello di tornare a governare la Regione verde d’Europa.

 

 

4 commenti su “UN’ALTRA DONNA DI SULMONA SCENDE IN CAMPO PER LE REGIONALI, QUESTA VOLTA NEL CENTROSINISTRA

  • Si perché non ci sono di già abbastanza problemi con la politica e con le istituzioni che non riescono a funzionare mentre gli scempi ambientali e sociali continuano con la benedizione della magistratura.

  • Si spera che si mettano in politica x portare benefici alla città e non soltanto x i loro stipendi.

    1
    1
  • Se fa la riuscita dell’ultima biondina comunale stiamo freschi speriamo di no

  • Ben venga un ulteriore candidatura per il territorio, con la speranza che nuove donne in politica, possano mettere mano alla rinascita del comprensorio.

I commenti sono chiusi.