MORTE MALVESTUTO, IL RICORDO DEL SENATORE FINA A PALAZZO MADAMA (video)

Anche in Senato riecheggia l’esempio di vita di Gilberto Malvestuto, scomparso a 101 anni ieri. Con lui se ne va l’ultimo ufficiale della Brigata Maiella, un pezzo della storia d’Abruzzo e d’Italia. Il senatore Pd Michele Fina lo ha voluto ricordare proprio a Palazzo Madama. E lo ha commemorato, ripercorrendo la vita e l’impegno di Malvestuto, “i suoi valori che oggi dobbiamo portare addosso e testimoniare” e chiosato citando proprio una frase-monito di Malvestuto: “Il fascismo parlava tanto di giovinezza ma poi ce l’ha portata via tutta. Oggi penso che quella giovinezza ha avuto un significato diverso e che quel nostro sacrifico è servito a farla conoscere ai ragazzi di oggi nella sua parte di coraggio e di speranza”.