GIOVANE DI SCANNO ARRESTATO CON OLTRE UN CHILO DI DROGA

Oltre un chilo di droga nascosta nel fondaco di un appezzamento di terreno alla periferia del paese. È la sostanza stupefacente che la guardia di finanza di Sulmona, è riuscita a recuperare e sequestrare a un giovano di Scanno di 22 anni. Al termine dell’operazione il giovane è stato arrestato in flagranza di reato mentre l’interrogatorio di garanzia è stato fissato per domani mattina alle 13 nel tribunale di Sulmona. L’operazione delle fiamme gialle è scattata nella serata di ieri quando il giovane è stato fermato. Nelle tasche dei pantaloni i finanzieri  hanno trovato nove involucri contenenti cocaina per un totale di 7 grammi. Quanto è bastato per far scattare la perquisizione domiciliare e poi all’interno del capanno in uso al giovane. Ed è proprio nel capanno che le fiamme gialle hanno trovato il quantitativo più consistente: 30 grammi di cocaina, 780 grammi di marijuana e 240 grammi di hascisc. Inoltre, il giovane è stato trovato in possesso di 790 euro che gli investigatori ritengono provento dello spaccio, di 2 bilancini di precisione e della chiave del lucchetto che permetteva l’accesso al fondaco. Al termine delle formalità di rito, per il 22enne anche in considerazione della giovane età, il magistrato di turno  ha disposto gli arresti domiciliari. Oggi, come detto, l’interrogatorio di convalida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *