ANZIANO SULMONESE MUORE MENTRE RACCOGLIE CILIEGIE

Un malore improvviso, mentre era in campagna a raccogliere ciliegie, ha stroncato Raffaele Fuorto, sulmonese, ottantatreenne. La tragedia è avvenuta nel tardo pomeriggio di ieri, nella frazione di Cantone. Immediato l’arrivo sul posto dell’ambulanza del 118. Ma il medico di servizio non ha potuto far altro che constatare il decesso dell’anziano. Sul posto anche i carabinieri. La ricognizione cadaverica ha accertato che la morte dell’anziano è avvenuta per cause naturali. La celebrazione del rito funebre si terrà domani, alle 15.30, nella chiesa dell’Annunziata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.