COGESA, STIPENDI IN RITARDO PER CAMBIAMENTO SOFTWARE

Solo un fatto tecnico sarebbe all’origine del disagio sopportato dai dipendenti Cogesa a causa degli stipendi in ritardo per la mensilità di gennaio. Infatti il cambiamento del software avrebbe determinato il ritardo ma in proposito nessuna comunicazione ufficiale è stata fatta nè ai lavoratori nè ai sindacati. I ritardi hanno fatto, dunque, slittare il pagamento delle competenze per il mese appena terminato dal giorno 27 a una data da definire. Il mancato pagamento degli stipendi si va ad aggiungere ai problemi, effetto del contagio covid, che stanno interessando alcuni servizi accessori che hanno portato alla chiusura per due settimane, dal 29 gennaio scorso, delle stazioni ecologiche ed alla sospensione del ritiro dei rifiuti ingombranti. Una misura che serve per liberare personale da destinare alla raccolta differenziata, così da garantire la doppia raccolta settimanale alle utenze positive al Covid-19.