MUORE A ROMA IL MAESTRO DI SCI RIMASTO FERITO NELL’INCIDENTE DI CACCIA

Avevano tutti la speranza che le sue condizioni potessero migliorare. Invece la notizia della morte del trentenne maestro di sci Adelio Di Natale, di Roccaraso, ha sconvolto l’intero paese. Di Natale era rimasto ferito in un incidente di caccia sulle montagne di Pietransieri. Il giovane si è spento questa mattina nell’ospedale Umberto I di Roma dove era stato trasferito dopo la terapia somministratagli nell’ospedale dell’Annunziata. “Sei un ragazzo pieno di vitalità, di gioia di vivere, sei volato via così senza lasciarci il tempo di capire come può accadere” ha scritto la consigliera comunale di Roccaraso, Patrizia Olivieri. L’incidente che ha provocato la tragedia avvenne otto giorni fa, mentre il giovane era impegnato in una battuta di caccia al cinghiale quando scivolando, mentre percorreva un sentiero, dal suo fucile è partito accidentalmente un proiettile, che lo ha colpito ad una gamba, con una frattura scomposta del femore, causando una grave emorragia. Se sulle prime le conseguenze dell’incidente erano apparse rimediabili, le condizioni del maestro di sci si sono aggravate nell’ospedale romano, pare per un’infezione. Sulla vicenda accertamenti sono stati fatti dai Carabinieri della compagnia di Castel di Sangro che hanno sequestrato le armi utilizzate per la caccia. Il giovane si trovava in località Difesa Del Prato in compagnia di un suo familiare.

Un Commento su “MUORE A ROMA IL MAESTRO DI SCI RIMASTO FERITO NELL’INCIDENTE DI CACCIA

  • 19 Novembre 2021 in 15:25
    Permalink

    Esiste un nuovo sistema di sicura per fucili. Ma a nessuno interessa. Si chiama tutius. Sto lottando che esca come normativa di legge. Si salterebbe molte vite umane, ma nessuno fa niente per approvarlo. Datemi una mano per farlo conoscere. Queste tragedie non devono più succedere. Aiutatemi per aiutare.
    https://youtu.be/rVhV5avcZ8U

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *