L’ASSOCIAZIONE A.L.B.A. NOMINA CINQUE SOCI ONORARI, CERIMONIA ALL’AQUILA

L’associazione scientifica A.L.B.A. (Associazione per il Lifestyle, Benessere e Alimentazione) ha nominato cinque soci soci onorari per l’impegno profuso nel sostenere il sodalizio e le iniziative promosse. La cerimonia si è svolta nel Palazzetto del Nobili all’Aquila e hanno partecipato, tra gli altri, Francesco Fagnani, presidente di A.L.B.A e Maurizio Capri, assessore della giunta comunale dell’Aquila con delega fra le altre in materia di Ecologia e politiche per la tutela e valorizzazione dell’ambiente; Opere Pubbliche, Patrimonio e Verde Pubblico. I soci onorari sono Giorgio Donati, dermatologo ed allergologo  di grande fama, ha realizzato con l’associazione progetti legati alla componente medica in campo della allergologia e dermatologia con ripercussioni sul coretto lifestyle. Rossella Iannarelli, Direttore Diabetologia e Malattie Metaboliche, San Salvatore L’Aquila, collabora con A.L.B.A in.progettualità della natività motoria, nordic walking, applicata alle problematiche metaboliche.  Giuseppe Fatati, nutrizionista di  fama europea, presidente della Fondazione della Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica, presidente Italian Obesity Network IO-Net, Centro Studi Obesity Day, direttore struttura complessa diabetologia e dietologia dell’Azienda ospedaliera Santa Maria di Terni. Con Fatati il sodalizio scientifico condivide vari progetti, fra cui il progetto “Alimentazione e Stile di Vita nel Medioevo” Domenico Taglieri, vice presidente della Fondazione Carispaq, presidente onorario  della Giostra Cavalleresca di Sulmona, presidente di Sulmona Solidale e Presidente onorario della Fondazione Silone. Proprio con Fondazione Silone l’associazione A.L.B.A ha premiato lo scorso 2 dicembre, Papa Francesco, per l’enciclica “Laudato si”. Luigino Valentini, referente gruppo di lavoro ambiente e cambiamenti climatici della SIMEVeP, Società Italiana di Medicina Veterinaria e Preventiva, con cui A.L.B.A condivide progettualità in ambito di sostenibilità e salute alimentare e delle filiere.

CERIMONIA ALBA 2