CENTRO STORICO SEMPRE PIU’ PREDA DI INCIVILTA’

Condividi

La città è sempre più preda di inciviltà e maleducazione. E a fare le spese dei peggiori comportamenti è quasi sempre il centro storico. Domenica scorsa, solo per citare un caso tra tanti, nello spazio di pochi metri, nelle vicinanze del palazzo e chiesa dell’Annunziata sono apparsi due esempi di inciviltà. Deiezioni canine lasciate sul posto dai proprietari del cane, proprio ad un passo dalla gradinata del palazzo Annunziata, a mo’ di sgradevole presente, peraltro, dei turisti che frequentano l’ufficio informazioni. Dall’altro lato, nella piazza dell’Annunziata, sono stati abbandonati i residui di una bevuta. A pochi passi dal cestino dei rifiuti, posto accanto alla fontana della piazza. Insomma siamo alle solite. Ci si lamenta spesso e giustamente della pulizia carente di strade e piazze cittadine. Ma resta carente anche il senso civico che gioverebbe comunque a tenere pulita la città, avvantaggiando il lavoro di chi è preposto all’igiene di strade e piazze.

Condividi