DON THE FULLER TORNA A VESTIRE LO SHARDANA DI PORTO CERVO

Don the fuller torna a vestire lo Shardana, il beach club più famoso di Porto Cervo, con una grande novità: oltre a rendere unici lettini e ombrelloni con una tela esclusiva, sarà anche possibile acquistare gli ultimi modelli di jeans del fashion brand direttamente in spiaggia. Un corner esclusivo sarà infatti a disposizione della clientela per conoscere, provare e acquistare i capi firmati don the fuller. Il marchio di Mauro Cianti si pone così in linea con tutti i più esclusivi brand della moda la cui ultima tendenza è proprio quella di investire nel lifestyle versione balneare, allargando lo sguardo dal beachwear a tutto quello che riguarda la vita in spiaggia. È quanto scrive infatti anche la rivista di settore Pambianco in un recentissimo articolo dedicato alle collaborazioni tra i brand del lusso e i più esclusivi club e spiagge del mondo. Così anche don the fuller torna nelle splendide calette della Sardegna, confermando l’importante collaborazione con Porto Cervo, iniziata più di dieci anni fa. “Negli ultimi tempi anche famosissimi brand come Alba Ferretti, Dolce & Gabbana, Pollini ed Etro hanno iniziato a vestire le località marittime più esclusive seguendo il solco tracciato proprio da don the fuller”, afferma Mauro Cianti, il Ceo del marchio abruzzese. “Con noi il jeans è definitivamente uscito dal suo ruolo tradizionale e si conferma sempre di più simbolo di tendenza e di lusso, anche in spiaggia”. E  l’intuizione è stata proprio di Cianti che ha iniziato le prime collaborazioni in Costa Smeralda già da un decennio. All’inizio è stato il Tanit di Poltuquatu, posto più esclusivo della costa, poi  Phibeach di Baiasardina luogo di smisurata bellezza e infine lo Shardana di Porto Cervo, senza dubbio il beach club numero uno nel posto dove sono ancorati gli yacht più costosi del mondo .

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *