SULMONA FUTSAL BATTE 4-2 JUNIOR DOMITIA E CONSOLIDA IL 2° POSTO

Spettacolo ed emozioni tra Junior Domitia, già matematicamente in A2, ed il Sulmona Futsal, seconda forza del campionato. Match sicuramente di categoria superiore al Palasport Serafini tra le migliori del girone F di serie B. Due gol all’inizio dei due tempi danno il là al successo del Sulmona, che però nella ripresa ha dovuto faticare molto in quanto i campani erano riusciti a pareggiare. I biancorossi sbloccano subito il punteggio con il bomber Marlon Severo “Melao”. Ancora pericoloso Severo, Marchesano in angolo. Biancofiore si oppone in due circostanze a Fedele: sul colpo di testa del numero 10 manda in angolo, e poi respinge con un piede. Botta di capitan Di Matteo, respinta da Marchesano. Santoro manca il tocco vincente in area. Il Sulmona sfiora ancora il raddoppio, ma un salvataggio sulla linea nega la gioia della rete a Picco. A seguire Patricelli manda di poco a lato. Il parziale al termine dei 20 minuti è di 1-0 per la squadra di Ricci. All’inizio del secondo tempo, così come nel primo, c’è il gol di Severo: doppietta per il bomber ed è 2-0. Negli ospiti viene espulso De Lucia. Si scaldano gli animi e c’è il rosso anche per Calavitta e Severo. Quindi due espulsi nello Junior Domitia ed uno nel Sulmona. Salgono in cattedra gli ospiti. Biancofiore si oppone prima a De Figlio e poi a Fedele, ma successivamente non può far nulla sull’altro tentativo del numero 10: Fedele accorcia dunque le distanze. Ancora Fedele, di poco fuori. Reagisce il Sulmona: Santoro a tu per tu con Marchesano che devia in corner. Lo Junior Domitia trova il pari con Fedele che realizza la doppietta. Nuovo duello Santoro-Marchesano con l’estremo difensore campano che respinge. La squadra di Marco Ciotola non sfrutta l’opportunità del tiro libero, calciato da Fedele e neutralizzato da Biancofiore. Gol mancato, gol subito per lo Junior Domitia. Il Sulmona ottiene il nuovo vantaggio grazie alla rete di Villa. Gli ospiti giocano con il portiere di movimento e Di Matteo ci prova dalla distanza colpendo il palo, sulla ribattuta Dominioni a porta vuota fissa il punteggio sul 4-2. Il Sulmona ci prova con altri tiri da lontano di Santoro e Abate. Termina con la vittoria dei biancorossi che si portano a -4 dallo Junior Domitia, ormai troppo tardi. Ma il meritato successo mette in risalto la prestazione di livello dei ragazzi di Ricci, al cospetto della capolista. Sabato prossimo l’ultima di campionato, in trasferta contro il Mama San Marzano, che precede i play off. Con il Sulmona avanti di tre punti rispetto al San Marzano, sarà lo scontro diretto che mette in palio la seconda posizione.

SULMONA FUTSAL: Picco, Dominioni, Ricci, Marignetti, Santoro, Villa, Biancofiore, Abate, Di Matteo, Patricelli, Berardi, Severo. Allenatore: Ricci.

JUNIOR DOMITIA: Lauritano, Bay, Esposito, Fedele, Gigante, Marchesano, De Lucia, Lanciato, De Figlio, Coppola, Calavitta. Allenatore: Ciotola.

Arbitri: Squicciarini di Bari e Di Gregorio di Molfetta.

Reti: Severo (2), Villa, Dominioni (SF); Fedele (2) (JD).

Note: espulsi Severo (SF); De Lucia, Calavitta (JD).