ANCHE IL CARNEVALE DI SULMONA DICE NO ALLA SNAM (Video)

All’insegna dei temi del momento, gasdotto Snam e femminicidio, i carri allegorici del Carnevale sulmonese, nella sfilata di oggi pomeriggio lungo corso Ovidio. Ai carri animati dai giovani su temi di grande attualità, si sono uniti anche i ragazzi dell’associazione Music & dance, sempre apprezzati nelle loro movenze perfette e il gruppo in costume veneziano, con figuranti anche di mezza età, provenienti da Anversa. Se la sfilata dei carri in centro rispetto agli anni scorsi è apparsa sottotono, in piazza Garibaldi i carri e gruppi in maschera sono stati accolti da grande folla entusiasta, in gran parte di ragazzi e bambini, che incuriositi dalle maschere hanno per un momento sospeso le loro immancabili sfide con le bombolette spray. Primo gruppo premiato è stato quello delle “MetaNorfosi”, una “variante” del titolo dell’opera ovidiana per ribadire il “no al gasdotto”. Il secondo premio è andato al gruppo anversano e quindi premio anche al carro-antifemminicidio e al gruppo dei piccoli ballerini della Music & dance. Ma in piazza l’attenzione è stata calamitata presto anche da una splendida ballerina brasiliana che ha animato il pomeriggio carnevalesco, raccogliendo applausi a più riprese.