BIGIOTTERIA ILLEGALE A SULMONA, I FINANZIERI SEQUESTRANO 45MILA PRODOTTI

Maxi sequestro della guardia di finanza di Sulmona che scopre bigiotteria illegale. Sono stati posti i sigilli in totale per 45mia prodotti, nell’ambito dei controlli svolti in alcuni negozi del centro storico sulmonese. Sono state rinvenute collane, orecchini e anelli che secondo il codice del consumo avrebbero dovuto indicare la presenza di sostanze novice perché potenzialmente pericolose per la salute come piombo e cadmio. Procedura obbligatoria per legge per tutelare la salute del consumatore. Si è proceduto quindi al sequestro della merce e ad elevare sanzioni amministrative che superano i 20mila euro. Il titolare è stato segnalato alla Camera di Commercio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *