POPOLI TERME, SARANNO ATTIVATI DAL 15 LUGLIO GLI AUTOVELOX DELLA DISCORDIA

Saranno attivati da lunedì prossimo gli autovelox che il Comune di Popoli Terme ha deciso di installare all’ingresso del paese. Tre occhi elettronici che, secondo il Comune, serviranno a garantire più sicurezza agli automobilisti ma soprattutto ai residenti, visto che la Statale 5, taglia praticamente in due il paese. Una giustificazione che non regge, secondo i consiglieri comunali di minoranza, i quali sostengono che gli autovelox siano stati istallati dal Comune solo per far cassa a danno degli automobilisti. “Troppo comodo risolvere in questo modo i danni provocati alle casse comunali da una politica scellerata”, hanno sempre sostenuto dall’opposizione. Intanto, già da qualche giorno i nuovi autovelox iniziano a far paura con le auto che marciano a passo d’uomo ancor prima che entrino in funzione. Una vera e propria psicosi che sta provocando il panico a chi, su quella strada, soprattutto i residenti, ci transita tutti i giorni anche per più volte. “Soprattutto in discesa, arrivando dal lato di Sulmona, è molto facile superare il limite di 50 orari, anche di pochi chilometri, tant’è che anche i ciclisti fanno fatica a non superare il limite”. affermano alcuni residenti, “Una minima disattenzione e arriva la multa”. Insomma gli autovelox di Popoli Terme, sembrano destinati a creare molte polemiche.

2 thoughts on “POPOLI TERME, SARANNO ATTIVATI DAL 15 LUGLIO GLI AUTOVELOX DELLA DISCORDIA

  • Le autorità comunali hanno deciso di aumentare la sicurezza in questi due tratti , essendosi verificati tre incidenti , sono stati investiti un gatto e due ricci che stavano attraversando la strada.

    Risposta
  • Solita merda ItaGliana. Abbiamo gli autovelox di Francia e Germania messi insieme. Rivotateli mi raccomando

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *