MARTIN BLANCO: CUORE E CAPITANO DELL’OVIDIANA SULMONA

Martin Blanco, l’attaccante argentino che ha conquistato i cuori dei tifosi dell’Ovidiana Sulmona, si prepara con grande entusiasmo per la nuova stagione calcistica. In una dichiarazione al quotidiano Il Centro, Blanco ha espresso tutto il suo attaccamento non solo alla squadra, ma anche alla comunità e alla città che ora chiama casa.

“Sono molto legato alla società, ai compagni, alla città e ai tifosi che ci seguono in tutti i campi”, ha dichiarato Blanco con fervore, “sono davvero entusiasta della possibilità che mi ha dato il presidente di giocare per la terza stagione con l’Ovidiana. Sulmona è il mio posto, dove posso dare il meglio di me. Qui voglio continuare a fare cose importanti”.

Blanco ha inoltre espresso gratitudine verso il mister e la società per la fiducia riposta in lui: “Il mister mi ha sempre supportato e mi ha dato l’onore di indossare la fascia di capitano, un privilegio che porto con orgoglio ogni volta che entro in campo”.

La conferma di Blanco (38 gol in due stagioni) è accolta con gioia dai tifosi, che vedono in lui non solo un eccellente giocatore ma anche un simbolo di dedizione e passione per i colori della squadra.

Nuovo arrivo e conferme

In aggiunta all’entusiasmo per Blanco, l’Ovidiana Sulmona ha ufficializzato l’acquisto del difensore centrale Liberato Filosa. Con un’esperienza consolidata in serie C e significative promozioni nel suo curriculum, Filosa porta con sé un bagaglio di successi che potrebbe rivelarsi cruciale per la squadra.

La società ha inoltre deciso di confermare la permanenza di due giovani promesse: Simone Bozzolini e Filippo Di Nino. Bozzolini, già protagonista nella scorsa stagione e nel Torneo delle Regioni, ha scelto di continuare a credere nel progetto della squadra. Di Nino, talento emergente proveniente dalla scuola calcio di Pescara, rappresenta un investimento per il futuro della squadra.

Per quanto riguarda la posizione del portiere, rimane ancora da decidere se confermare Andrea D’Egidio o puntare sul giovane Cristiano Puglielli, classe 2005.

Rinnovi e partenze

Tra le partenze, il centrocampista Cristiano Presutti, classe 2006, ha deciso di intraprendere una nuova avventura calcistica nel Notaresco, squadra di serie D. Presutti, dopo aver acquisito esperienza con l’Ovidiana Sulmona, cercherà di mettere a frutto quanto appreso per contribuire al nuovo club.

La società ha inoltre rinnovato la collaborazione con il fisioterapista Daniele Marinucci, segno di continuità e fiducia nello staff tecnico, elemento fondamentale per la preparazione e il recupero degli atleti durante la stagione.

Con un mix di esperienza consolidata e giovani promesse, l’Ovidiana Sulmona si prepara quindi a una nuova stagione calcistica con grande determinazione e ambizione, pronta a rendere onore alla propria storia e ai propri tifosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *