ARRESTO CONVALIDATO PER SPACCIO: OBBLIGO DI DIMORA PER 38ENNE

È stato convalidato l’arresto per Alberto Palombizio, 38enne originario di Pratola Peligna e residente a Sulmona, fermato lo scorso giovedì dal nucleo operativo dei carabinieri mentre cedeva circa due grammi di cocaina ad un assuntore locale. La decisione è stata presa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Sulmona, Alessandra De Marco.

Palombizio è stato colto in flagrante mentre compiva l’illecito nei pressi dell’ospedale di Sulmona. Durante la successiva perquisizione domiciliare, le forze dell’ordine hanno rinvenuto ulteriori 18 grammi di cocaina, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento della droga e la somma in contanti di 200 euro.

Il giudice De Marco ha ritenuto più congruo applicare l’obbligo di dimora a Sulmona come misura cautelare, valutando il castello accusatorio presentato. A Palombizio è stato imposto di non allontanarsi dalla propria abitazione dalle 21 alle 7 del mattino, in conformità con le prescrizioni stabilite dal Tribunale.

Il fermo e le indagini successive hanno evidenziato un quadro chiaro delle attività illecite del 38enne, incrementando la vigilanza e le misure di sicurezza nel territorio comunale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *