CAMPI DA TENNIS COPERTI, IL TAR ANNULLA DETERMINA COMUNE: GESTIONE AL TENNIS CLUB

Il Tar Abruzzo annulla la determina del Comune di Sulmona e la gestione delle due tensostrutture in località Incoronata passa al Tennis Club. Il Tribunale amministrativo regionale ha accolto il ricorso presentato, annullando la determina del Comune di Sulmona che aveva designato l’Asd Tennis Magneti Marelli come ente attuatore e partner funzionale per la gestione degli impianti.

La decisione del Tar si basa sul fatto che l’Asd Magneti Marelli non avrebbe soddisfatto i requisiti richiesti per partecipare alla selezione della banda. In particolare, al club sarebbe mancata l’esperienza triennale nella promozione e organizzazione di percorsi di inserimento nello sport per utenti diversamente abili, requisito ritenuto fondamentale per la valutazione della proposta.

Il pronunciamento del Tribunale rappresenta un rovesciamento significativo della precedente decisione comunale, sottolineando l’importanza della conformità ai requisiti stabiliti per la selezione dei gestori delle infrastrutture pubbliche.

I ricorrenti hanno richiesto l’annullamento di tutti gli atti correlati e conseguenti alla concertazione con il nuovo gestore, aprendo la strada a una nuova fase di gestione delle tensostrutture sotto la guida del Tennis Club Sulmona.

One thought on “CAMPI DA TENNIS COPERTI, IL TAR ANNULLA DETERMINA COMUNE: GESTIONE AL TENNIS CLUB

  • Tutto gratis. viva l’Italia…al Tar si ricorre solo quando vengono calpestati i piedi ad alcuni. Ma il Comune che realizza le Strutture non può cederle in gestione ad altre Associazioni? Esiste solo il Tennis Club in questa Città? Calcio pallavolo pallacanestro ginnastica atletica calcio a 5 ecc.ecc. non esistono? Perbacco dimenticavo a Sulmona la zona Incoronata è Monopolio esclusivo…

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *