FINALMENTE IN FUNZIONE A SULMONA I NUOVI PARCOMETRI: SI PAGA ANCHE CON LA CARTA DI CREDITO

Non ci importa dire che avevamo ragione. Non ci importa constatare  che per tante persone il problema della città sono i giornalisti che vanno azzittiti e denunciati. Quello che conta è che Sulmona ha finalmente parcometri degni di una Città d’Arte. Sono rossi e belli, alimentati con mini pannelli solari, parlano in italiano e in inglese, accettano monete e consentono di pagare la sosta anche con la carta di credito e con lo smartphone, in linea con il nuovo decreto del Ministero della Infrastrutture. Anche se, come in ogni cosa bella, c’è sempre il risvolto della medaglia. Per i nuovi 9 parcometri la ditta che si è aggiudicata l’appalto, ha chiesto al Comune una maggiorazione di prezzo per la locazione rispetto ai precedenti montati lo scorso mese di maggio: 58 euro in più a parcometro pari a 524 euro mensili. Quindi si è passati dal precedente canone di 2500 euro a 3024 oltre IVA al mese. A meno che il Comune decida di non riconoscere la maggiorazione. Ma su quest’ultima ipotesi nutriamo molti dubbi.

Il nuovo parcometro montato nella villa comunale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *