UOMO SI DENUDA ALLA VILLA COMUNALE E IN ALTRI LUOGHI, CITTADINI INDIGNATI

Cresce l’indignazione a Sulmona per i comportamenti indecenti di un uomo di 52 anni, che da mesi si spoglia in pubblico nelle vicinanze della Villa comunale e altri luoghi di aggregazione. Questo comportamento, oltre a creare imbarazzo e disagio, è fonte di grande preoccupazione per molte famiglie.

Testimonianze dai cittadini

Una mamma ha denunciato sui social l’accaduto, spiegando che il suo bambino ha assistito all’uomo che, in pieno giorno, si sbottonava la camicia, poi la cintura e infine i pantaloni. “Non credo sia giusto dover assistere ogni giorno, anche più volte al giorno, all’esibizione in pubblico di un personaggio che si spoglia senza pudore”, ha scritto. Un altro genitore ha dovuto coprire gli occhi della figlia di 3-4 anni per proteggerla dallo “spettacolo in atto”.

Anche una barista ha raccontato un episodio simile: “Ho dovuto cacciarlo in malo modo. Si è spogliato davanti ai bimbi che facevano merenda all’uscita della scuola. Ho avuto paura perché è molto aggressivo”, ha spiegato la donna.

Interventi delle autorità

La situazione è stata segnalata più volte alle forze dell’ordine, che nelle scorse settimane sono intervenute anche per inserire la madre dell’uomo in una struttura protetta a seguito di maltrattamenti e lesioni denunciate dalla donna. Tuttavia, gli episodi continuano a ripetersi.

Il comandante della polizia locale di Sulmona, Domenico Giannetta, ha invitato i cittadini a segnalare immediatamente alla polizia locale qualsiasi comportamento indecente. “Non è certo un bel biglietto da visita per una città in questo momento piena di turisti”, ha commentato Giannetta.

Un appello al senso civico

Le scene di cui sono testimoni i cittadini, i turisti, i ragazzi e persino i bambini sono ormai insopportabili. Questi episodi, definiti come “teatrali e palesemente squallidi” da molti cittadini, rappresentano una situazione che necessita di interventi urgenti per il bene di tutti, compreso l’uomo che potrebbe non essere pienamente consapevole dei suoi comportamenti a causa di problemi psico-fisici.

La comunità di Sulmona si unisce in un appello per porre fine a queste scene raccapriccianti, affinché la città possa tornare ad essere un luogo sicuro e sereno per tutti, soprattutto per i più piccoli.

One thought on “UOMO SI DENUDA ALLA VILLA COMUNALE E IN ALTRI LUOGHI, CITTADINI INDIGNATI

  • Ma..i servizi sociali esistono a Sulmona? O sono gli unici a non sapere?

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *