OVIDIANA, PARLA IL DG: “PUNTIAMO SUI GIOVANI DEL TERRITORIO PER UN PROGETTO SOLIDO”

L’Ovidiana Sulmona intensifica il lavoro in vista della prossima stagione, concentrandosi in particolare sulle conferme degli under e valutando i reparti da rinforzare. “Puntiamo a confermare il pacchetto degli under, da cui dipenderanno le scelte per rinforzare l’organico”, afferma al quotidiano Il Centro il direttore generale Walter Massimiliani, che annuncia anche l’innesto di Samuel Cruz, giovane promessa classe 2007 e originario di Popoli, proveniente dalla Folgore Delfino Curi Pescara. Cruz si unirà a Trigiani e De Angelis, “che potranno tornare utili anche alla prima squadra”, aggiunge Massimiliani.

Conferme e nuovi arrivi

La società sta lavorando sodo per garantire la permanenza dei giocatori chiave. “Braghini e Di Gianfelice hanno espresso subito la volontà di rimanere e hanno deciso di vivere a Sulmona, il che ci fa enorme piacere”, rende noto Massimiliani.

Per quanto riguarda i nuovi arrivi, dopo l’acquisto di Domenico Massarotti, con 70 presenze in serie D e un campionato di Eccellenza vinto con il Teramo, la ricerca è ora focalizzata su un difensore centrale di spessore. Il tecnico Mecomonaco sta valutando attentamente gli under per decidere in quali posizioni sarà necessario intervenire. Almeno un rinforzo per reparto è previsto per completare l’organico della squadra, che punta a disputare un campionato in linea con le passate stagioni.

Preparazione e progetti futuri

La preparazione inizierà a fine luglio, probabilmente il 29, allo stadio Pallozzi. “Nella stagione del decennale dell’Ovidiana, che ha segnato la rinascita del calcio sulmonese, vogliamo consolidare un progetto basato sui giovani del territorio”, sottolinea Massimiliani. Grazie alla collaborazione con la società affiliata Olympia Ovidiana, la squadra ha già raggiunto risultati eccellenti nella scorsa stagione.

Il presidente Oreste De Deo e tutto lo staff sono impegnati nella valorizzazione dei talenti locali, come dimostrano le conferme di Romano Puglielli e Valerio Pelino, e il rientro di Samuele Basile dopo un’ottima stagione in Promozione con l’Angizia Luco. “Questi sforzi sono fondamentali per il nostro progetto di lungo termine”, conclude Massimiliani, “e siamo fiduciosi di poter continuare a costruire una squadra competitiva e rappresentativa del nostro territorio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *