POSTE PESCASSEROLI, AL VIA I LAVORI PER MIGLIORE QUALITÀ DEI SERVIZI

La comunità di Pescasseroli si prepara a beneficiare di un ufficio postale rinnovato e potenziato, pronto ad offrire una gamma completa di servizi postali e finanziari. L’ufficio, che riaprirà i battenti dopo un mese di lavori di ristrutturazione, sarà abilitato a fornire tutti i servizi essenziali, inclusi quelli tradizionalmente considerati “radicati” come le operazioni sui libretti di risparmio e sui conti Bancoposta, nonché il ritiro della corrispondenza non consegnata a causa dell’assenza del destinatario.

Oltre a questi servizi fondamentali, la nuova sede sarà dotata di una moderna sala consulenza dedicata agli investimenti e ai finanziamenti. Questo spazio, progettato per offrire un ambiente confortevole e riservato, permetterà ai cittadini di Pescasseroli di ricevere consulenze personalizzate e assistenza specializzata per la gestione dei propri risparmi e per l’accesso a opportunità di investimento.

I lavori di ristrutturazione, iniziati con l’obiettivo di migliorare l’efficienza e la qualità dei servizi offerti, avranno una durata stimata di un mese, salvo imprevisti. Durante questo periodo, l’ufficio postale rimarrà chiuso per consentire la realizzazione degli interventi necessari. Tuttavia, Poste Italiane garantirà la continuità dei servizi essenziali tramite punti di accesso temporanei e soluzioni alternative per ridurre al minimo i disagi per la cittadinanza.

L’iniziativa rientra in un più ampio programma di modernizzazione delle strutture postali su tutto il territorio nazionale, volto a migliorare l’accessibilità e la qualità dei servizi offerti ai cittadini. Con il nuovo ufficio postale, Pescasseroli potrà contare su un punto di riferimento ancora più efficiente e versatile per tutte le esigenze postali e finanziarie della comunità.

La riapertura dell’ufficio postale rappresenta un passo significativo per la comunità di Pescasseroli, che potrà così usufruire di servizi avanzati e di una consulenza finanziaria di alto livello, contribuendo a rafforzare il legame tra Poste Italiane e il territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *