TUTELA AMBIENTALE A VILLALAGO, RINNOVATA LA CONVENZIONE CON I GUARDIANI DELLA NATURA

Oggi a Villalago, uno dei borghi più rinomati d’Abruzzo e insignito del titolo de “I Borghi più belli d’Italia”, è stata rinnovata la convenzione tra il Comune, rappresentato dal sindaco Fernando Gatta, e l’associazione “Il Guardiano della Natura” rappresentata dal presidente regionale, Venanzio D’Alessandro.

L’accordo, deliberato dalla giunta comunale il 12 giugno scorso, affida all’associazione le attività di tutela ambientale, ittica e zoofila nel territorio comunale per l’anno in corso. Queste attività, svolte in piena collaborazione con il servizio comunale di vigilanza, saranno pianificate e concordate preventivamente con il sindaco e le autorità competenti.

L’associazione “Il Guardiano della Natura”, composta interamente da volontari, è un punto di riferimento essenziale per le autorità locali nel monitoraggio del territorio e nella prevenzione di violazioni ambientali e maltrattamenti agli animali. Il presidente D’Alessandro ha sottolineato l’importanza di questo partenariato, lodando l’impegno della comunità di Villalago nella tutela ambientale e promettendo il supporto continuo dell’associazione.

Il sindaco Gatta ha espresso piena soddisfazione per il rinnovo della convenzione, evidenziando il lungo e fruttuoso rapporto di collaborazione con “Il Guardiano della Natura”. Questo accordo, basato su una visione condivisa di tutela ambientale, rappresenta un esempio virtuoso che dovrebbe ispirare altre comunità ad adottare pratiche simili.

L’auspicio finale è che l’esempio di Villalago possa diffondersi ad altri Comuni, contribuendo alla conservazione degli ecosistemi e promuovendo un vivere civile basato sul rispetto dell’ambiente e della biodiversità.

“Un grammo di buon esempio vale più di un quintale di parole”.

One thought on “TUTELA AMBIENTALE A VILLALAGO, RINNOVATA LA CONVENZIONE CON I GUARDIANI DELLA NATURA

  • Spero che altri paesi facciano la stessa cosa.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *