GIOVANI TALENTI DELL’ASD VALLE PELIGNA: DESTINAZIONE BENEVENTO

di Domenico Verlingieri – Due promettenti giovani calciatori della Asd Valle Peligna, Samuel Hidago e Tommaso Di Giannantonio, hanno attirato l’attenzione del Benevento grazie alle loro performance eccezionali durante uno stage svoltosi ieri in Campania. Entrambi nati nel 2009, il centrocampista Hidago e il difensore Di Giannantonio hanno mostrato talento e determinazione, lasciando una impressione positiva agli osservatori del club.

L’iniziativa è stata orchestrata con cura dal responsabile scouting della Valle Peligna, Mirco De Amicis, e dal suo collaboratore Andrea Giamberardino, i quali hanno accompagnato i giovani talenti durante l’esperienza a Benevento. Questo evento segna l’inizio di una promettente collaborazione tra le due realtà calcistiche, con l’obiettivo di sviluppare una sinergia sportiva duratura.

Il presidente della Valle Peligna, Simone Tofano, e il responsabile del settore giovanile, Silvio Di Bacco, hanno manifestato un forte impegno nell’approfondire questo rapporto, che vedrà l’invio periodico di giovani calciatori della Valle Peligna per provini con il Benevento nel corso dell’anno. Questo programma non solo offre un’opportunità unica ai talenti emergenti, ma rafforza anche i legami tra le due realtà calcistiche regionali.

Per quanto riguarda Samuel Hidago e Tommaso Di Giannantonio, il Benevento ha espresso l’intenzione di visionarli nuovamente per ulteriori giorni di prova, dimostrando un interesse concreto nel loro sviluppo sportivo. Inoltre, il club campano aprirà le porte anche ad altri giovani calciatori della Valle Peligna, inclusi ragazzi nati nel 2008 e nel 2010, confermando così il suo impegno nel reclutamento e nella formazione dei talenti di domani.

L’iniziativa non è solo un segno di eccellenza sportiva, ma rappresenta anche un’opportunità significativa per i giovani aspiranti calciatori della Valle Peligna, evidenziando il potenziale e la determinazione che caratterizzano il calcio giovanile della regione.

Il futuro sembra promettente per Hidago, Di Giannantonio e per tutti i giovani talenti che guardano al Benevento come una porta verso il sogno di giocare a livelli sempre più alti nel mondo del calcio professionistico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *