INAUGURATO NEL CENTRO STORICO IL PRIMO INFOPOINT DELLA GIOSTRA CAVALLERESCA DI SULMONA (Video)

Quando si varca la porta è un vero e proprio tuffo nel passato: preziosi abiti indossati dalle regine che si sono alternate negli anni, palii e bandiere, uno schermo in cui vengono proiettati senza soluzione di continuità i momenti più suggestivi della rievocazione storica. E poi gadget, magliette, oggetti particolari e unici, portafortuna, per grandi e piccini e la garbata gentilezza delle ragazze che ti accompagnano nel fantastico e magico mondo della Giostra Cavalleresca di Sulmona. È stato inaugurato oggi, in via Antonio De Nino, (negli spazi della ex cartoleria Brugnera), il primo Infopoint della manifestazione principe della città. Sarà il punto di riferimento nel più bel centro storico di’Abruzzo di tutto ciò che riguarda il fantastico mondo della Giostra Cavalleresca: le iniziative, le manifestazioni, uno spazio dove si potranno chiedere e ottenere tutte le informazioni sulla storia, sulle gare e sulle tradizioni peligne. Sarà possibile prenotare e acquistare i biglietti per assistere alla Giostra di Sulmona che si svolgerà in piazza Maggiore l’ultima settimana di luglio e a quella d’Europa per la Pace, il primo fine settimana di agosto. Inoltre nei nuovi spazi dell’Infopoint si potranno scoprire e comprare fantastici gadget e souvenir, frutto della collaborazione con Zonaeffe di Diana Frascarelli e Decor di Laura Del Mastro.

A tagliare il nastro il presidente dell’Associazione, Maurizio Antonini con la responsabile della Giostra Europea Luisa Taglieri; presenti i membri del direttivo, i rappresentanti dei Borghi e dei Sestieri e tanti altri che non hanno voluto mancare all’importante appuntamento. “Oggi per noi è un giorno molto importante: inauguriamo il nostro primo infopoint proprio nel cuore del centro storico di Sulmona”, ha evidenziato il presidente,  Antonini. “Uno spazio dove si potrà avere ogni tipo di informazione, prenotare e acquistare i biglietti delle nostre manifestazioni dalla Giostra di luglio a quella d’Europa e acquistare gadget e oggetti legati al mondo che ruota attorno alla nostra rievocazione storica. Un progetto che avevo in mente da tempo: portare la Giostra nel cuore della città. Un infopoint che per il momento resterà aperto per tre mesi, fino alla fine di agosto con l’intento di allungarne l’apertura a tutto l’anno affinché i turisti che arrivano in città negli altri periodi dell’anno, possano conoscere le nostre iniziative e tutti i segreti della nostra Giostra, magari portandosi a casa  anche qualche souvenir”. “In questo momento voglio ringraziare anche chi ha reso possibile questa iniziativa”, ha proseguito il presidente della Giostra, “il dottor Brugnera proprietario di questo locale e due imprenditrici di Sulmona, Diana Frascarelli e Laura Del Mastro, le quali sono state fondamentali per quanto riguarda la realizzazione dell’iniziativa creando i gadget e tutti gli oggetti presenti nell’Infopoint. È la Giostra che vuole crescere sempre di più aprendosi anche al mondo dell’imprenditoria locale”.

“La Giostra cavalleresca di Sulmona cerca di andare verso nuove strade e nuovi obiettivi”, ha aggiunto la responsabile della Giostra Europea per la Pace Luisa Taglieri. “Questa dell’Infopoint è un’idea importante sia perché è proprio qui che saranno venduti i biglietti delle due Giostre, ma anche per tutta questa oggettistica che è stata creata da quest’anno per le nostre manifestazioni e che ci consentiranno di ricavare degli introiti a sostegno delle attività che l’associazione Giostra porta avanti tutto l’anno in città, in Italia e in Europa”.

“Siamo due imprenditrici locali che credono fortemente nel progetto “Giostra”, ha sottolineato Diana Frascarelli, “da qui la nostra collaborazione che ha fatto nascere questo che unisce la tradizione all’innovazione. Un progetto che ha portato alla creazione di oggetti ispirati alla Giostra e ai Borghi e Sestieri della città. Si tratta di borracce termiche e lattine ricaricabili con i loghi e i colori dei sette quartieri cittadini che partecipano alla conquista del Palio. Poi ci sono le t-shirt con alcuni detti in dialetto della tradizione sulmonese, una linea ispirata al poeta Ovidio perché secondo il nostro punto di vista è un elemento della città che non è stato ancora valorizzato come merita. Oltre all’acquisto di confetti, il turista deve essere invogliato a portarsi a casa prodotti che parlano di Ovidio e della manifestazione più importante della nostra città: la Giostra cavalleresca di Sulmona.

2 thoughts on “INAUGURATO NEL CENTRO STORICO IL PRIMO INFOPOINT DELLA GIOSTRA CAVALLERESCA DI SULMONA (Video)

  • Sulmona è proprio unica.
    Il suo centro storico è il più affascinante e meglio conservato d’Abruzzo e le sue storiche manifestazioni non hanno eguali nel panorama regionale oltre ad essere riconosciute tra le più rappresentative a livello nazionale e non solo.
    Ottima iniziativa quella dell’infopoint che certamente contribuirà a dare maggiore risalto a questa splendida rievocazione storica.

    Risposta
  • Iniziativa bellissima e lodevolissima.
    vorrei però ricordare a colui/colei che ha scritto questo articolo che forse la manifestazione “più importante” della nostra città forse è la “Pasqua” sulmonese. Conosciuta in tutta il mondo e tributata anche da testate quali il NEW YORK TIMES.
    La Giostra (ripeto BELLISSIMA) è del 1995, forse non tutti conoscono il documento del 1300 che riporta che “li confrati della fraternita della Trinita…”, non tutti conoscono la cosa era la Congrega dei Nobili o la storia della Madonna che Scappa. Questa è la storia della nostra città…. poi è venuta anche la Giostra.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *